I

Il Consiglio dei Ministri licenzia il documento programmatico su previsioni economiche e riforme. Il premier: ’Risorse aggiuntive trovate con la flessibilità, non da nuove tasse’. Infrastrutture strategiche: 25 opere da 70 miliardi.

 

E’ durata un’ora e mezzo circa la riunione a Palazzo Chigi, dedicata al Def, il testo che contiene le linee guida dei prossimi tre anni di politica economica del governo, con i relativi vincoli di bilancio, le previsioni macroeconomiche e i piani di riforma. Il premier Renzi ha subito affrontato l’argomento di giornata, ovvero l’emergere di un ’tesoretto’ da 1,6 miliardi di risorse, nelle pieghe dei conti pubblici. ’Non è il Def il luogo nel quale decidere a co ...

continua